Controllori e sonde Redox

La misurazione del potenziale di ossidoriduzione è usata per i trattamenti di disinfezione dell'acqua come misura indiretta della quantità di ozono disciolto che può contenere una certa quantità di acqua.

 

I misuratori di  ozono disciolto sono generalmente dispositivi di elevato costo economico, per questo motivo si tende a lavorare con questo tipo di misurazione. Si ritiene che con l'aumentare del potenziale di ossidoriduzione l'acqua possegga una maggiore capacità disinfettante, in quanto i microrganismi non sopravvivono in un ambiente così ossidante.

 

Questi sensori dispongono di valori di riferimento configurabili, al fine di poter regolare l'avvio e l'arresto del sistema di ozonizzazione con la presa elettrica fornita.

 


Richiedi il prezzo



Soluzioni con ozono per

Ingegnería del Ozono ha sviluppato una tecnica efficace, naturale e sostenibile che garantisce la disinfezione e igienizzazione dei serbatoi, senza nuocere alla salute del consumatore
L'ozonizzazione dell'acqua utilizzata per il lavaggio di frutta e verdura è una tecnica sempre più utilizzata. Evita l'uso di cloro e di altri prodotti che l'alimento assorbe rapidamente. Con l'ozonizzazione è possibile lavorare in circuito chiuso.
L'itticoltura sia in acqua salata che in acqua dolce, comporta l'utilizzo di volumi controllati di acqua per lo sviluppo e la crescita dei pesci. Variazioni nella qualità dell'acqua provocano perdite. L'ozono è la soluzione.
L'ozonizzazione dell'acqua in cui si svolge la vita animale deve essere molto ben controllata ed ossigenata. L'ozono ha una funzione disinfettante ed ossigenante, oltre ad eliminare i contaminanti disciolti. Riduce gli apporti d'acqua.



Parole chiave di Nube